www.mandalaraccontidiviaggio.com

Viaggi nell’anima e nel mondo

Notizie Lampo dal Mondo

Nel Nord Est della Thailandia, a Udon Thani, c’è uno dei luoghi più incredibili del mondo: il Red Lotus Sea, un lago ricoperto interamente di fiori di loto con colori che vanno dal rosa al rosso. Un giardino galleggiante che è davvero uno spettacolo straordinario della natura.
Dell’oltre un miliardo di abitanti presenti nel subcontinente indiano, il 6% circa vive ancora a livello tribale nelle aree inaccessibili pre-himalayane dell’Arunachal Pradesh e nelle foreste interne dello stato di Orissa, situato nell’India centro orientale. In Orissa esiste la più alta concentrazione di “adivasi” (tribali) di tutta l’India: sessantadue tribù di origine dravidica, etnia originaria delle popolazioni indiane, che si rifugiarono nella jungla impenetrabile per sfuggire all’avanzata delle popolazioni Arya, che attorno al 1800 - 1600 a.C. arrivarono dall’Asia Minore sulle sponde dell’Indo ed invasero il subcontinente indiano.
In Myanmar, ex  Birmania c’è un luogo davvero mistico: la Pagoda Kyaiktiyo, conosciuta come la  Roccia d'Oro. È una roccia di granito, alta sette metri e mezzo con una circonferenza di 15 metri, arrotondata e posato sul cucuzzolo del monte Kyaikto, a 1.100 metri di quota.
Pagina 2 di 7