www.mandalaraccontidiviaggio.com

Viaggi nell’anima e nel mondo
Super User

Super User

Venerdì, 20 Luglio 2018 13:00

Informativa sulla Privacy

Si definisce il presente sito: http:// www.mandalaraccontidiviaggio.com/

In ottemperanza degli obblighi derivanti dalla normativa nazionale (D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196, Codice in materia di protezione dei dati personali) e comunitaria, (Regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR) e successive modifiche, il presente sito rispetta e tutela la riservatezza dei navigatori, utenti e visitatori, ponendo in essere ogni sforzo possibile e proporzionato per non ledere i diritti degli utenti.

La presente “privacy policy” si applica esclusivamente alle attività online del presente sito ed è valida per i visitatori/utenti del sito. Non si applica alle informazioni eventualmente raccolte tramite canali diversi dal presente sito web.
Lo scopo dell’informativa privacy è di fornire la massima trasparenza relativamente alle informazioni che il sito raccoglie e come le usa.

Base giuridica del trattamento
Il presente sito tratta i dati in base al consenso esplicito dei suoi utenti. Con l’uso o la consultazione del presente sito i visitatori e gli utenti approvano esplicitamente la presente informativa privacy e acconsentono al trattamento dei loro dati personali in relazione alle modalità e alle finalità di seguito descritte, compreso l’eventuale diffusione a terzi se necessaria per l’erogazione di un servizio.

Il conferimento dei dati e quindi il Consenso alla raccolta e al trattamento dei dati è facoltativo, l’Utente può negare il consenso, e può revocare in qualsiasi momento un consenso già fornito (tramite email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Tuttavia negare il consenso può comportare l’impossibilità di erogare alcuni servizi e l’esperienza di navigazione nel sito potrebbe essere compromessa.

A partire dal 25 maggio 2018 (data di entrata in vigore del GDPR), il presente sito tratterà alcuni dei dati in base ai legittimi interessi del titolare del trattamento.

Dati raccolti e finalità
Come tutti i siti web anche il presente sito fa uso di log files nei quali vengono conservate informazioni raccolte in maniera automatizzata durante le visite degli utenti. Le informazioni raccolte possono essere le seguenti:

  • indirizzo internet protocol (IP);
  • tipo di browser e parametri del dispositivo usato per connettersi al sito;
  • nome dell’internet service provider (ISP);
  • data e orario di visita;
  • pagina web di provenienza del visitatore (referral) e di uscita;
  • nazione di provenienza;
  • eventualmente il numero di click.

La raccolta di dati e informazioni avviene per le seguenti finalità:

– in forma esclusivamente aggregata e anonima al fine di verificare il corretto funzionamento del sito. Nessuna di queste informazioni è correlata alla persona fisica o utente del sito, e non ne consentono in alcun modo l’identificazione;

– a fini di sicurezza (filtri antispam, firewall, rilevazione virus), i dati registrati automaticamente possono eventualmente comprendere anche dati personali come l’indirizzo IP, che potrebbe essere utilizzato, conformemente alle leggi vigenti in materia, al fine di bloccare tentativi di danneggiamento al sito medesimo o di recare danno ad altri utenti, o comunque attività dannose o costituenti reato.

Tali dati non sono mai utilizzati per l’identificazione o la profilazione dell’utente, né incrociati con altri dati, né forniti a terzi, ma utilizzati solo a fini di tutela del sito e dei suoi utenti;

– comunicare i dati a terze parti che svolgono funzioni necessarie o strumentali all’operatività del servizio, come ad esempio la gestione dei commenti sul sito.

Qualora il sito consenta l’inserimento di commenti, oppure in caso di specifici servizi richiesti dall’utente (tramite la sezione “Contatti” o “Contatto”), il sito rileva automaticamente e registra alcuni dati identificativi dell’utente, compreso l’indirizzo mail e il nickname. Tali dati si intendono volontariamente forniti dall’utente al momento dell’erogazione del servizio, e sono trattati in base al consenso. Inserendo un commento o altra informazione l’utente accetta espressamente l’informativa privacy, e in particolare acconsente che i contenuti inseriti siano liberamente visualizzabili anche per altri visitatori.

I dati ricevuti verranno utilizzati esclusivamente per l’erogazione del servizio richiesto (preventivo o primo contatto telefonico) e per il solo tempo necessario per la fornitura del servizio.
Le informazioni che gli utenti del sito riterranno di rendere pubbliche tramite i servizi e gli strumenti messi a disposizione degli stessi, sono fornite dall’utente consapevolmente e volontariamente, esentando il presente sito da qualsiasi responsabilità in merito ad eventuali violazioni delle leggi. Spetta all’utente verificare di avere i permessi per l’immissione di dati personali di terzi o di contenuti tutelati dalle norme nazionali ed internazionali.
Se i commenti sono gestiti tramite un servizio esterno (Es. Facebook Comment o Disqus), si rimanda alle policy del servizio per ulteriori informazioni (si veda la sezione cookies).

I dati raccolti dal sito durante il suo funzionamento sono utilizzati esclusivamente per le finalità sopra indicate e conservati per il tempo strettamente necessario a svolgere le attività precisate. In ogni caso i dati personali rilevati dal sito non saranno forniti mai a terzi, per nessuna ragione, a meno che non si tratti di legittima richiesta da parte dell’autorità giudiziaria e nei soli casi previsti dalla legge. I dati però potranno essere forniti a terzi qualora ciò sia necessario per la fornitura di uno specifico servizio richiesto dell’Utente (es. gestione dei commenti), oppure per l’esecuzione di controlli di sicurezza o di ottimizzazione del sito.

Nel sito web potranno essere raccolti dati e più precisamente nelle pagine dedicate ai preventivi, i dati saranno trattati secondo modalità indicate nel seguente documento ai fini per l’erogazione dei servizi e/o risposte alle richieste pervenute. In caso che la trattativa sia conclusa positivamente e/o negativamente i dati raccolti saranno distrutti e in nessun caso diffusi a terzi.

Luogo del trattamento

I dati raccolti dal sito sono trattati presso la sede del Titolare del Trattamento, e presso il datacenter del web Hosting che è responsabile del trattamento dei dati, elaborando i dati per conto del titolare, si trova nello Spazio Economico Europeo e agisce in conformità delle norme europee.

Cookie
Come è d’uso su tutti i siti web, anche questo sito fa uso di cookie, piccoli file di testo che consentono di conservare informazioni sulle preferenze dei visitatori, per migliorare le funzionalità del sito, per semplificarne la navigazione automatizzando le procedure (es. Login, lingua sito) e per l’analisi dell’uso del sito.

Si legga l’apposita informativa estesa sui cookie.

Disabilitazione cookie
I cookies sono collegati al browser utilizzato e POSSONO ESSERE DISABILITATI DIRETTAMENTE DAL BROWSER, così rifiutando/revocando il consenso all’uso dei cookies. Occorre tenere presente che la disabilitazione dei cookies potrebbe impedire il corretto utilizzo di alcune funzioni del sito stesso.

Trasferimento di dati in paesi extra UE
Il presente sito potrebbe condividere alcuni dei dati raccolti con servizi localizzati al di fuori dell’area dell’Unione Europea. In particolare con Google, Facebook e Microsoft (LinkedIn) tramite i social plugin e il servizio di Google Analytics. Il trasferimento è autorizzato in base a specifiche decisioni dell’Unione Europea e del Garante per la tutela dei dati personali, in particolare la decisione 1250/2016 (Privacy Shield – qui la pagina informativa del Garante italiano), per cui non occorre ulteriore consenso. Le aziende sopra menzionate garantiscono la propria adesione al Privacy Shield.

Misure di sicurezza
Il presente sito tratta i dati degli utenti in maniera lecita e corretta, adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire accessi non autorizzati, divulgazione, modifica o distruzione non autorizzata dei dati. Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. In particolare il software di gestione dei sito è costantemente aggiornato, e regolarmente scansionato al fine di verificare la presenza di virus e codici pericolosi.
Oltre al titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai dati categorie di incaricati coinvolti nell’organizzazione del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione).

Diritti dell’utente
Ai sensi del Regolamento europeo 679/2016 (GDPR) e dell’art. 7 del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, l’Utente può, secondo le modalità e nei limiti previsti dalla vigente normativa, esercitare i seguenti diritti:

– opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale;
– richiedere la conferma dell’esistenza di dati personali che lo riguardano (diritto di accesso);
– conoscerne l’origine;
– riceverne comunicazione intelligibile;
– avere informazioni circa la logica, le modalità e le finalità del trattamento;
– richiederne l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima, il blocco dei dati trattati in violazione di legge, ivi compresi quelli non più necessari al perseguimento degli scopi per i quali sono stati raccolti;
– nei casi di trattamento basato su consenso, ricevere al solo costo dell’eventuale supporto, i suoi dati forniti al titolare, in forma strutturata e leggibile da un elaboratore di dati e in un formato comunemente usato da un dispositivo elettronico;
– il diritto di presentare un reclamo all’Autorità di controllo (Garante Privacy);
– nonché, più in generale, esercitare tutti i diritti che gli sono riconosciuti dalle vigenti disposizioni di legge.

Nel caso in cui i dati siano trattati in base ai legittimi interessi sono comunque garantiti i diritti degli interessati al trattamento (tranne il diritto alla portabilità che non è previsto dalle norme), in particolare il diritto di opposizione al trattamento che può essere esercitato inviando una richiesta al titolare del trattamento.

Le richieste vanno rivolte al Titolare del trattamento.

Titolare del trattamento
Titolare del trattamento ai sensi delle leggi vigenti è:

  • Monica Morganti
  • MRGMNC56L70A462F - P.IVA 06105810581
  • Contatto email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Responsabile del Trattamento
Il responsabile del trattamento dei dati personali è:

  • Monica Morganti
  • MRGMNC56L70A462F - P.IVA 06105810581
  • Contatto email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Incaricato del trattamento dei dati

Il Titolare del Trattamento dei dati incarica il Sig. Carrozzini Giorgio (webmaster), con sede legale in Via Umberto Giordano 70, 00124 Roma, Cod. Fisc. CRRGRG72L05H501C per le seguenti funzioni:

Configurazione e implementazione della rilevazione statistica, con il sistema di Google Analytics, degli accessi al sito web:

            http://www.mandalaraccontidiviaggio.com/

Gestione della rilevazione e manipolazione dei dati di navigazione tramite la piattaforma “Google Analytics” per ottenere informazioni sul comportamento di navigazione degli utenti.

Visualizzazione dei formulari, dei moduli di contatti compilati all’interno delle pagine dello sito web sopra citato al fine di porre in atto il controllo del corretto funzionamento del sito.

L’incaricato non è autorizzato a trasmettere o vendere a terzi, manipolare i dati personali, né a renderli pubblici. L’incaricato si impegna a proteggerne la riservatezza nell’ambito dello svolgimento delle sue funzioni quale amministratore del sito web e limitatamente alle condizioni contrattualizzate con il Titolare del sito web.

Ultimo Aggiornamento

La presente privacy policy è aggiornata alla data del 25 Maggio 2018.

Martedì, 10 Ottobre 2017 11:38

Informazioni utili per chi viaggia

Informazioni sui bagagli

Il limite del peso e il numero delle valigie che si possono portare varia a seconda della compagnia aerea. Informati bene sul sito in modo da non pagare sovrapprezzi anche molto salati  e comunica per tempo le esigenze particolari per bagagli speciali o trasporto animali.

Conoscenze sulla destinazione

Informati su tutto quello che si deve pagare il loco: visti e tassi di uscita, tasse di soggiorno.

Informati anche sull’uso dei costumi locali, dell’ abbigliamento adatto e delle modalità di comportamento: tutto quello che serve per essere in sintonia con il luogo della tua destinazione.

Assicurazioni

 Anche se ci auguriamo che vada sempre bene tutto l'imprevisto è possibile quindi è importante stipulare una assicurazione medico/bagaglio/annullamento.

Fatti spiegare bene cosa comprende il pacchetto assicurativo di base e tieni presente anche quelle aggiuntive facoltative ad esempio se vai negli Stati Uniti dove servono massimali ben più alti del solito.

Cambio valuta

Cambiate il denaro all'aeroporto di destinazione se avete con voi valuta in euro o in dollari appena  arrivati perché qui le commissioni sono generalmente più basse.

In alternativa appena arrivati in aeroporto prelevate subito moneta locale da un bancomat perché le commissioni sono più conveniente rispetto al cambio in Italia.

I medicinali

Portate con voi sempre medicinali per i disturbi intestinali. Infatti mentre gli antibiotici sono generalmente a portata di mano in quasi tutto il mondo i farmaci che curano l'infiammazione dell'intestino non sono altrettanto universali ed efficaci come quelli che possiamo portarci dall'Italia. Portate sempre con voi medicinali anche i farmaci contro il dolore perché non è detto che siano commercializzati o facilmente disponibili anche in altri paesi.

Viaggiare sicuri

Informatevi  sempre sulla situazione del paese in cui in cui viaggiate attraverso il sito della Farnesina http://www.viaggiaresicuri.it/ e  iscrivetevi a https://www.dovesiamonelmondo.it/

perché sarete avvisati con un ALERT in caso di emergenza dal nostro Ministero degli Esteri.

Quando rivolgersi al Consolato

Il ruolo del Console è di proteggere i suoi connazionali da situazioni problematiche, interviene il loro favore presso le autorità del paese in caso di carcerazione con la  scelta di un avvocato, in caso di malattia contatto di un medico convenzionato, nel caso di incidente grave il consolato avverte la famiglia e il ministro degli esteri per il ricovero in ospedale o il rimpatrio se è necessario. Se un connazionale ha problemi finanziari può ricevere una somma in denaro da parte del console dopo che un suo parente si è fatto garante per lui.

Perdita documenti

In caso di perdita o furto dei documenti identità o di viaggio il viaggiatore deve fare una denuncia di smarrimento o di furto presso le autorità di polizia locali poi si deve recarsi presso il consolato italiano per ottenere il rilascio di nuovi documenti che gli permetteranno di uscire dal territorio straniero.

Tessera Europea Assicurazione Malattia

Se partite per l'Europa assicuratevi di essere in possesso della tessera europea di assicurazione malattia rilasciato dall'Asl è valida un anno fa esatto il diritto alle cure sanitarie sul territorio di un altro Stato membro.

 La Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) è entrata in vigore in Italia, dal 1° novembre 2004. Tale tessera, che è il retro della Tessera Sanitaria nazionale (TS) o della Carta Regionale dei Servizi, permette di usufruire delle cure medicalmente necessarie (e quindi non solo urgenti).

L’assistito, per ottenere le prestazioni, può recarsi direttamente presso un medico o una struttura sanitaria pubblica o convenzionata ed esibire la TEAM, che da diritto a ricevere le cure alle stesse condizioni degli assistiti del Paese in cui ci si trova. L’assistenza è in forma diretta e pertanto nulla è dovuto, eccetto il pagamento di un eventuale ticket (che in Francia, ad esempio, è del 20% su ogni prestazione) è a diretto carico dell’assistito e quindi non rimborsabile.

Si rammenta che in Svizzera ed in Francia (dove vige un sistema basato sull’assistenza in forma indiretta), il più delle volte viene richiesto il pagamento delle prestazioni. E’ bene sapere che il rimborso (eccetto, come detto sopra, per il ticket) può essere richiesto direttamente sul posto all’istituzione competente (alla LAMal per la Svizzera ed alla CPAM competente per la Francia). In caso contrario il rimborso dovrà essere richiesto alla ASL al rientro in Italia, presentando le ricevute e la documentazione sanitaria.

Overbooking

E’ il termine tecnico per indicare il negato imbarco. La situazione è questa: il passeggero ha regolarmente prenotato il biglietto aereo, ha fatto il check-in online o in aeroporto e si presenta al gate in perfetto orario. Nonostante ciò non viene imbarcato in aereo.

Una volta che gli addetti in aeroporto si accertano della situazione di overbooking, gli addetti della compagnia aerea hanno il dovere di fare un appello ai volontari presenti sul gate, rivolgendosi a quei passeggeri disposti a cedere il proprio posto a sedere sull'aereo, in cambio di alcuni benefici.

Qualora non fossero presenti viaggiatori che scelgano deliberatamente di non salire sul veicolo, gli ultimi della fila d'imbarco saranno costretti a rimanere a terra.

Il passeggero che rinuncia volontariamente alla prenotazione ha diritto di scegliere tra:

  • rimborso del biglietto aereoentro una settimana;
  • imbarco su un volo di linea alternativo con partenza il prima possibile secondo la disponibilità dei posti (diritto di riprotezione del biglietto);
  • imbarco su un volo alternativo con data successiva, a seconda della disponibilità dei posti.

Il passeggero a cui non è permesso di salire a bordo del volo precedentemente acquistato avrà diritto a:

  • tutte le possibilità offerte ai "volontari", sopra riportate
  • assistenza in aeroporto, richiedendo gratuitamente alimenti e bibite
  • risarcimento per trasferimenti dall'aeroporto verso l'Hotel
  • costi di pernottamento
  • compensazione pecuniaria per overbooking aereo
Martedì, 10 Ottobre 2017 11:30

Suggerimenti al Viaggiatore

Testo Suggerimenti al Viaggiatore

Martedì, 10 Ottobre 2017 11:29

Le FAQ più sentite

Come si può avere o richiedere assistenza una volta partiti?

All'interno dei documenti di viaggio sono sempre indicati i contatti da usare in caso di emergenza. Inoltre per i viaggi organizzati sono sempre presenti in loco gli assistenti dei tour operator.

L'assicurazione di annullamento copre in caso di stop dato dalla Farnesina?

No ma sarà il tour operator stesso a dover cancellare il viaggio e procedere con una riprotezione o congelamento importo per viaggio in data successiva o rimborso.

Posso scegliere  il mio posto in aereo?

Sì è possibile comunicando la tua preferenza in fase di prenotazione per avere il posto finestrino o corridoio. A seconda della compagnia è possibile fare l'assegnazione anche dopo la prenotazione e prima della partenza. E’ possibile fare la richiesta direttamente in aeroporto in fase di check in. Per quanto riguarda le compagnie low cost nella maggior parte dei casi l'assegnazione dei posti e’ a pagamento.

Cosa significa che gli operativi dei voli possono subire variazioni?

Se il viaggio prenotato è servito da voli charter l'operativo dei voli verrà confermato 48/24 ore prima della partenza. L'orario del volo comunicato in fase di prenotazione potrebbe quindi subire delle modifiche prima della partenza.

Come mai non c'è un orario di volo definito?

I voli charter sono voli che sono stati preacquistati del tour operator e che hanno quindi un costo economico rispetto alle stesse tratte di linea. Il tour operator  a volte deve spostare alcuni passeggeri o di orario o di aeroporto per riempire i vari aeromobili. Inoltre nella gestione dei voli gli aeroporti gestiscono le priorità per le partenze così: compagnie di linea poi compagnie low cost e infine voli charter.

Questi ultimi quindi possono essere anche penalizzati dai ritardi degli altri voli ed eventuali altri problemi.

Il prezzo del viaggio può cambiare dopo l'acquisto?

Si il prezzo può variare fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di:

  • costi di trasporto, incluso il costo del carburante;
  • diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti;
  • tassi di cambio applicati al pacchetto in questione. Per tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi ed ai costi di cui sopra in vigore alla data di pubblicazione del programma come riportata nella scheda tecnica del catalogo ovvero alla data riportata negli eventuali aggiornamenti di cui sopra. Le oscillazioni incideranno sul prezzo forfetario del pacchetto turistico nella percentuale espressamente indicata nella scheda tecnica del catalogo o programma fuori catalogo

Tali variazioni non potranno superare il 10% del prezzo del viaggio. Se questo dovesse accadere il cliente ha diritto a recedere dal contratto senza pagare penali.

Martedì, 10 Ottobre 2017 11:28

Essere Consulente di Viaggio Personale

Che cosa fa una Consulente di Viaggio

Mi è capitato spesso che mi amici mi chiedessero cosa faccia esattamente una Consulente di Viaggio Personale così ho deciso di provare a raccontarlo attraverso le storie delle persone che ho accompagnato nella costruzione dei loro viaggi su misura

Lucia e le spiagge di Mauritius

Lucia mi scrive da Venezia perché è incinta di sei mesi e vuole fare una vacanza da sogno con il marito, prima di fermarsi per un paio d'anni per la bambina che nascerà. Non sa esattamente dove andare ma desidera un paese esotico con le spiagge e le palme. Facciamo una lunga chiacchierata e riesco a capire che il posto giusto per lei potrebbe essere Mauritius perché novembre è un mese adatto e perché in alcune spiagge di Mauritius abbiamo proprio la sabbia e le palme.  Le racconto, quindi, le caratteristiche di alcuni Resort, facendole presente che in altri ci sono di fronte sassi vulcanici  che potrebbero non piacerle. Infine facciamo in modo di richiedere alla compagnia aerea un posto molto comodo per lei tenendo conto che partirà con un pancione di 8 mesi!

Silvio e la masseria in Salento

Un'altra storia e’ quella di Silvio che mi scrive perché vuole fare un regalo a sorpresa alla moglie, passando con lei una notte speciale, non troppo lontana dalla loro città Bari. Ci parliamo a lungo e scopro che a loro piace anche andare a cavallo così mi viene in mente che potrebbe essere carina l’idea di una masseria del Salento con anche l'escursione a cavallo. Mi attivo e trovo una una situazione molto romantica: cena a lume di candela con massaggio di coppia  e doccia emozionale, la mattina dopo escursione a cavallo! Inutile dirvi la gioia della moglie...

Maurizio alla scoperta dell’Indocina

Un’e-mail mi arriva da Maurizio, in provincia di Roma, che  vuole cominciare a conoscere l'Indocina insieme alla moglie ma non ha assolutamente idea da quali paesi cominciare  per primi e quali caratteristiche abbiano. Facciamo una lunga chiacchierata e, avendo pochi giorni a disposizione, gli suggierisco  di fare una prima visita in Vietnam dal nord al sud,  cosa possibile anche solo con una decina di giorni. (anche se io ci ho passato 21 gg…).

Poi, in un secondo momento,  potrà invece fare un viaggio che metta insieme la Cambogia e il Laos. Gli suggerisco anche, se riuscirà ad avere qualche giorno in più di ferie,  di aggiungere al Vietnam una visita ad Agkor Vat in Cambogia perché è una esperienza da sogno che ho fatto e che poi vi racconterò in un prossimo articolo.

Giorgio e Carla e il Festival del Deserto in Rajashan

C'è poi Walter da Mantova che vuole visitare il Rajasthan con la moglie, non ha problemi di giorni, e’ un viaggiatore ma non  conosce affatto l’India e non hai idea di come muoversi. Gli suggerisco di programmare questo viaggio in coincidenza con il Festival  del deserto di Jaisalmer , che si tiene a fine gennaio. E di costruire intorno a questo appuntamento un itinerario che gli permetta di attraversare il Rajasthan con le sue diverse caratteristiche, approfittandone per andare a vedere anche ad Agra il Taj Mahal che è una delle sette meraviglie del mondo...un viaggio di 20 gg. che gli è rimasto nel cuore!

Ed ecco un breve video che ve lo spiega la meglio!

 

Per me viaggiare è vitale come respirare e, quando penso di farmi un regalo si tratta sempre una destinazione lontana da visitare così per il mio ultimo compleanno volevo assolutamente uno scenario da sogno e me lo sono costruito: 3 giorni in giunca privata sulla Baia di Ha Long!
Come sempre, quello che ho vissuto è stato molto di più di quello che avevo immaginato…

Martedì, 03 Ottobre 2017 06:37

Il domani non muore mai

Il domani non muore mai è il diciottesimo film della saga di 007 e secondo con Pierce Brosnan nei panni di James Bond, uscito nel 1997 e diretto da Roger Spottiswoode.James Bond viene inviato in Afghanistan per neutralizzare una gang di commercianti d'armi, tra cui il pioniere del tecnoterrorismo Henry Gupta e Carver che  stimola la reazione dell'MI6 quando ha intenzione di scatenare una guerra tra Cina e Inghilterra, attraverso un'inquietante nave stealth, invisibile ai radar, che con una modifica al sistema GPS, affonda una fregata della marina militare inglese.

Martedì, 03 Ottobre 2017 06:33

Indocina

Indocina è un film del 1992 diretto da Régis Wargnier e interpretato da Catherine Deneuve e Vincent Perez. La pellicola ha ricevuto numerosi premi tra cui l'Oscar e il Golden Globe come miglior film straniero.

Il film è ambientato durante la lotta per l'indipendenza dell'Indocina francese tra gli Anni Venti e gli Anni Cinquanta attraverso due storie d'amore. La prima lega Eliane, ricca possidente francese e Jean Baptiste, tenente della Marina francese, la seconda lo stesso tenente con Camille, giovane principessa vietnamita e figlia adottiva di Eliane che lotta per l'indipendenza del Vietnam.

Se chiudo gli occhi e penso ad un colore per il Vietnam mi vedo circondata da mille sfumature di verde scintillante: ho scoperto in questo paese sono presenti più di 12.000 specie di piante, di cui ben 2.300 si sono dimostrate utili all’uomo e dalla foresta la popolazione ancora ricava cortecce, radici, erbe e fiori utili a curare molti disturbi.

L’acqua dei fiumi e dei mari mi attrae sempre moltissimo, forse per il mio stretto rapporto con l’inconscio, di cui è uno dei simboli archetipici e se posso, quando viaggio nel mondo, scelgo sempre un albergo che si affacci sulle acque…così ho fatto anche in Vietnam quando ho dormito a Hanoi, sul Fiume Rosso, a Hue, che si trova sul Fiume dei Profumi, ed a Hoi An sul Fiume Thu Bon.

Pagina 1 di 8